Perchè donare il midollo osseo?Prof Bacicalupo con Mari
Perché donare il Midollo Osseo?
aprile 21, 2017

Associazione L’Arca Onlus: “la mia Associazione”

L'Arca Onlus
Reparto Neonatologia San Martino

Reparto Neonatologia San Martino

L’Associazione l’Arca Onlus, per i Neonati e al fianco dei loro Genitori, si occupa di “Accoglienza, sostegno e sviluppo” a favore del reparto di Neonatologia dell’IRCCS A.O.U.  San Martino IST di Genova.

Chi siamo:

Siamo i genitori di bambini assistiti dallo Staff della Neonatologia. Proprio perché abbiamo conosciuto la complessità delle cure, abbiamo scelto di fondare l’Associazione l’Arca Onlus: per sostenere il reparto e stare al fianco dei genitori.

L’Associazione L’Arca Onlus è stata fondata 12 anni fa da Claudia Cerosillo, Federica Messina, Claudio Guazzi, Enrica Stagno Guazzi , Cristiana Vasino e Fabrizio Fazzari.

Da ormai 8 anni il Consiglio è formato da Claudia C.  la Presidente, Federica M. Vice presidente, Claudio G. Tesoriere, Enrica S. Responsabile della formazione delle volontarie e da volontarie con ruoli diversi.

0058 Prof Trasino Claudia e Chicca

Claudia Cerosillo, il Professor Sandro Trasino, Federica Messina.

Io  collaboro da ormai 10 anni come volontaria con l’Associazione L’Arca Onlus, tutto per la mia devozione al Professor Sandro Trasino, neonatologo e pediatra dei miei figli, medico di indiscusse competenze e disponibilità al servizio dei bimbi, ora in pensione, e diventato parte integrante della nostra Associazione di volontarie e volontari.

Ogni anno creiamo un Progetto di Beneficenza che realizziamo con l’aiuto di tutti i volontari e di tante persone e Aziende che ci sostengono.

Quest’anno abbiamo deciso di dedicare  il Progetto ai nati pre-termine,  finanziando  una Borsa di Studio per l’ Ambulatorio del Follow-up per i nati Late Preterm, ossia nati con età gestazionale  tra le 34 e 37 settimane.

L’entità della Borsa di Studio sarà di circa 20.000,00 euro.

Ecco alcune notizie dell’Associazione fornite da coloro che l’hanno fondata.

Claudia, raccontami da cos’è nata la spinta a fondare l’Associazione?

L’idea è nata in quanto ho avuto una gravidanza con grosse problematiche; poi, quando sono rimasta incinta di mia figlia Giorgia, ho deciso di aiutare le persone che stavano passando la mia stessa esperienza precedente. Capivo perfettamente il periodo che potevano attraversare: le difficoltà, i pensieri, le preoccupazioni. E’ stato quello che mi ha spinto a fondare l’Associazione: dare una mano ai bambini e ai genitori che so, perché l’ho vissuto sulla mia pelle, che vivono dei periodi difficili.

Federica quale é stata la spinta motivazionale per fondare l’Associazione?

Nonostante non abbia avuto esperienza diretta, come gli altri fondatori dell’Associazione, ho provato una forte empatia da genitrice per tutte le Mamme e i Papà che purtroppo non sono stati fortunati come me. Da qui la necessità emotiva e concreta di fornire all’interno del reparto un luogo accogliente e comodo: ecco che si aprono le porte della “stanza dell’Arca” al piano dell’ambulatorio resa disponibile dall’Ospedale. Qui i Genitori hanno a disposizione un’ambiente caldo e accogliente dove potersi riposare nei momenti di pausa tra una visita e l’altra ai loro piccoli ricoverati, soprattutto per i Genitori che non vivono a Genova.

Enrica come avete coordinato inizialmente le tante volontarie?

Insieme a Chicca e Claudia, con l’aiuto del Professor Trasino, dei Medici e delle Infermiere, all’interno del reparto abbiamo iniziato a coordinare le volontarie facendole entrare in reparto, spiegando e mostrando loro quali erano le cose da fare: dalla pulizia dei fasciatoi al rifornimento di materiale utile alle Mamme, tutte cose molto pratiche.
Così come assemblare le cartelle cliniche, che servono al momento della nascita e in caso di ricovero in Patologia Neonatale. Sembrano piccole cose ma sono di significativa importanza perché sgravano le infermiere che, in questo modo, risparmiando tempo, possono dedicare tutte le loro risorse ai piccoli neonati che necessitano di interventi tempestivi.

Claudio, per piacere racconta ciò che facciamo, di piccolo e di grande, con l’Associazione 

Con i fondi raccolti con l’Associazione provvediamo all’acquisto di strumentazione medica, finanziamento di corsi di aggiornamento professionale dei Medici e del personale Infermieristico, finanziamento di Borse di Studio annuali per Medici e/o Fisioterapisti, all’acquisto di qualsiasi materiale necessario per il buon funzionamento del reparto

Ultimo ma non per ultimo, rivolgiamo una domanda a Sandro, ora volontario, ma per tutti noi  il “nostro Professor Trasino”.

Professor Trasino quanto è importante nel Reparto di Neonatologia … un’Associazione?

La nascita di un’Associazione è la testimonianza di un rapporto che si è instaurato tra gli Operatori e i Genitori. Negli ultimi anni è stata data sempre più importanza al coinvolgimento delle Famiglie e alla personalizzazione delle cure, quindi è particolarmente significativa,  accanto ai genitori dei neonati ricoverati, la presenza di Volontari che hanno vissuto in prima persona esperienze analoghe. Inoltre è fondamentale il ruolo dell’Associazione nel fornire i mezzi per l’aggiornamento continuo del personale e l’acquisizione di strumenti e materiale.

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.