Paolo Capurro cop.
Paolo Capurro, presidente di Anbc!
novembre 21, 2018
Buon compleanno Carlo cop.
Buon Compleanno Carlo!
gennaio 15, 2019

E le stelle … stanno a guardare, Tu Maddalena ora una di loro!

E le stelle cop.

E le stelle Maddalena MaglianoE le stelle … stanno a guardare, Tu Maddalena una di loro!

Carissimi followers, questo articolo lo dedico ad una delle Donne che hanno segnato in modo positivo e fondamentale la mia vita: Maddalena Magliano.

Voi sapete chi era?  L’Astrologia personificata, la Donna che ha saputo far conoscere l’Astrologia per la Scienza che è al mondo intero, perché l’Astrologia è  una vera scienza.

Cara Maddalena, tra noi  tutto iniziò nell’ottobre del 1998 quando ci mise in contatto il grande Professore Andrea Baccigalupo Illuminare Ematologo di fama mondiale e allora Primario del nostro Padiglione di Ematologia dell’Ospedale San Martino di Genova, ma per Te semplicemente Tuo Cognato.

Tu Ti eri gentilmente offerta per aiutarmi, grazie alle preziose Tue conoscenze, nell’organizzazione del  “Gran GalAIL” , serata veramente al top, che si sarebbe svolta ad ottobre del 1999 presso l’Abbazia della Cervara, a Paraggi, a favore dell’Associazione A.I.L che ovviamente è tutt’ora, come da sempre, sostegno fondamentale nella ricerca per la nostra Ematologia. Tu mi avresti dato il supporto con le star (esempio Paola Turci che è venuta a cantare), Mila Schon come sfilata  e con premi della lotteria, preziosissimi con  Dolce Gabbana, Versace, Prada ecc… ma Tu te ne saresti svincolata  come presenza, non amavi la mondanità. Conoscere Paola Turci, incontrarla 20 giorni prima per fare le prove dentro l’Abbazia della Cervara, sentire quella voce così unica da farti venire i brividi dalla testa ai piedi: ho reso l’idea?

Curiosa come sono sono venuta a trovarTi a Milano nel Tuo studio, Piazza Giulio Cesare 9, desiderosa di conoscere questo nuovo mondo dell’ Astrologia che mi incuriosiva da sempre e pronta per farmi fare il mio “primo piano astrale” e da lì il mio innamoramento per Te, per la Tua sapienza e competenza infinita, per il Tuo sarcasmo che sapeva interpretare il nostro io, con i tuoi Tomi di sapienza, io li chiamavo così, scherzando,  i libroni di astrologia, che consultavi interpretando il piano astrale di chi era seduto lì davanti a Te, registravi quello che intuivi in base alla nostra data e ora di nascita ciò che le stelle dicevano per noi. Sicuramente con queste semplici parole non riesco  a trasmettere il fantastico Tuo essere sublime!!!

Parlare con Te Maddalena era come ascoltare una sinfonia, con i Tuoi amati gatti (io allergica prendevo 5 bentelan per stare con Te) ma niente da allora mi poteva far rinunciare alle nostre chiacchiere da cui scaturiva come dicevi Te un libretto di istruzioni, così definivi l’oroscopo che professionalmente mi consegnaVi, registrato su una cassetta, che poi si poteva seguire o no.

C’era scritto che a 55 anni avrei modificato radicalmente il mio lavoro, non si sapeva come, ma era scritto ed io non che non ci credessi, ma non riuscivo ad immaginare di non organizzare Matrimoni o Eventi. Ed invece eccomi qui a scrivere, ad essere blogger, a raccontare di me, a rendere la mia vita speciale come me l’avevi descritta nelle cassette che riascolto. Mi emoziono, beh direi proprio di si: era scritto nelle stelle!!!E le stelle 2

Parliamo del piano astrale che Ti avevo  fatto fare per il mio Andrea, che senza conoscerlo assolutamente, hai detto particolari e cose veramente  uniche.

Tutto è scritto nelle stelle, credeteci …poi appena nato Alfredino Ti avevo telefonato e subito mi hai fatto il Suo piano astrale e così per quando è nata Annina. Risentirli fa solo che emozionare perché loro sono proprio così come è scritto nelle stelle e come hai detto Tu cara Maddalena in quelle cassette. Un particolare: quando era nata Annina mi hai richiamato dopo poche ore e hai sentenziato: ecco ora è nata l’unica Donna che avrà il potere di far impazzire il Tuo Andrea, si Andrea è proprio innamorato della nostra Anna.

Mi dispiace solo una cosa e non sai quanto: il rimpianto di non aver seguito il Tuo consiglio e di aver accettato nell’ottobre del 2016 di farmi mandare il piano astrale per we transfer … io volevo vederTi, non rinunciare alle nostre chiacchiere ma non  ero riuscita e Tu non mi avevi detto del Tuo destino, che saresti diventata una Stella!!!

Ricordi, il 18 gennaio 2017 avevo deciso di venire a Milano per un impegno di lavoro e non Te l’avevo detto come facevo sempre, volevo farti una sorpresa. C’erano stati degli imprevisti ma io il  18 gennaio volevo essere a Milano.

Ero in macchina in autostrada con la mia Amica Bettina che mi compone il Tuo numero e dal bloototh solito messaggio con la Tua voce rauca e sensuale lasciate il Vostro nome ed io Ti dico: Ciao Madda Ti voglio fare una sorpresa oggi dalle 14.45 alle 15 posso essere da Te mi ricevi, ci terrei tantissimo!

Dopo mezz’ora suona il cellulare, sono sulla Serravalle verso Milano, il sole, la pianura infinita e la voce di Fabrizio, il Tuo Fabrizio che mi dice: ciao Mariangela sono Fabrizio, il figlio di Maddalena (lo conoscevo dai Tuoi racconti ma non c’eravamo mai visti) … devo dirti che la Mamma è morta e oggi alle 15 c’è il funerale.

Io sto in silenzio, lo sgomento prima, poi il singhiozzo, non credo a quello che mi dice … era vero  … ci avevi lasciato e avevi scelto di farlo in punta di piedi, con il Tuo stile, senza apparire … ed io per il legame che ci terrà unite per sempre avevo deciso quel giorno a quell’ora che dovevo essere a Milano da te.

Non Ti ho visto ma Ti ero vicino nel Tuo ultimo viaggio e mi dite che Le Stelle non esistono: esistono eccome!

Grazie Madda per tutto quello che mi hai dato, lo sai che sei nei miei pensieri spesso e alle volte dico: Maddalena l’aveva detto che le Stelle dicevano così … guardo il cielo e Ti vedo, luminosa mia Stella!!!

E Voi, amici followers, credete nelle stelle? Siete curiosi di sapere cosa prevedono per questo 2019 appena iniziato? Vi scrivo quello che ho letto, non sono un’astrologa!

Ecco, rimboccateVi le maniche che ci saranno molte (molte) novità inaspettate per tanti di Voi (occhio)!

Cambio della guardia di Urano che dall’Ariete passerà in Toro. Dunque,  cambiamenti importanti in vista per  gli amici del Toro, dell’Acquario, del Leone e dello Scorpione, Cancro, dei Pesci, della Vergine e del Capricorno, questi cambiamenti potrebbero sembrare un aiuto “da lassù”. Da prendere … al volo!!

Giove, a inizio dicembre traslocherà in Capricorno: Leone, Ariete, Acquario e Bilancia, beneficeranno tantissimo di questo transito, consiglierà prudenza in ambito economico agli amici dei Pesci, dei Gemelli e della Vergine, (non fate il passo più lungo della gamba!). A dicembre 2019 una bella spinta ai progetti personali e lavorativi di Capricorno, Toro, Vergine, Pesci e Scorpione. Un modo piacevole di chiudere l’anno!

La top ten dei raccomandati delle stelle? Il Toro
Tutti gli altri? Se la caveranno, non temete!

RicordateVi: l’astrologia è una scienza da scoprire, non Vi deluderà, parola di Mariangela!!!

 

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.