omaxelle alla genovese copertina
Tomaxelle alla genovese
maggio 22, 2019
Calamarata Copertina
Calamarata alla Partenopea
giugno 6, 2019

Food & Green village:Il gusto della sostenibilità

Food & Green cop.

Food & Green 3Food & Green village:Il gusto della sostenibilità

Ed eccomi, nuovamente, inviata per Mariangela:

weekend ricco di eventi, quello scorso, a Genova: Food &Green village,  kermesse con laboratori, conferenze e live cooking all’Arena di Albaro ha fatto sold out!

Tre giorni per coinvolgere e sensibilizzare i visitatori sul tema della sostenibilità che non riguarda solo l’ambiente, ma anche l’economia e la società, insomma l’Arena di Albaro si è trasformata in un grande villaggio globale, dove son stati trattati temi attuali e fortemente correlati tra loro come il cambiamento climatico, le micro produzioni, il food tourism e l’agroalimentare, con un’area mercato di 40 produttori liguri.

Lo Chef Contest Cuochi A-tipici:
una sfida (vera) tra cuochi per interpretare la tradizione gastronomica e le materie prime d’eccellenza Liguri, mettendo alla prova il talento e la capacità di fare innovazione in cucina.

Gli chef emergenti professionisti, si sono affrontati nella realizzazione di una ricetta a base di almeno una delle Food & Green 1materie prime tipiche della nostra Regione o rivisitando un piatto dall’elenco dei piatti tradizionali, individuati dal Liguria Gourmet, il marchio per la ristorazione ligure per valorizzare e tutelare l’eccellenza e tipicità della gastronomia locale, certificando la “Vera Liguria nel piatto…” di cui fanno parte tanti “amici ristoratori del Blog” da Manuelina a Recco, alla Trattoria del Bruxaboschi, da Santamonica a Rossocarne …

E proprio tra i partecipanti al contest, Matteo Bruzzone di Rossocarne,  ha presentato una Trippa di Cabannina fritta, mousse di pomodorini, olive taggiasche, pinoli e menta.

I piatti finalisti, poi, sono stai abbinati a 4 cocktail proposti da barman professionisti e realizzati con almeno un prodotto ligure.

Food & Green 2Giuria Tecnica di altissimo livello, lo Chef stellato Davide Oldani e il critico enogastronomico Paolo Massobrio.

Rossocarne in occasione dell’evento, ha proposto un piatto speciale ai clienti: Tartare di Cabannina, con cipolla rossa bio genovese, uvetta e pinoli. Fantastica!

I complimenti vanno a chi ha saputo organizzare questo grande evento: la sostenibilità si può raggiungere solo tutti insieme per garantire al nostro pianeta e a chi lo abita un futuro migliore.

Per saperne di più:

Rossocarne          Facebook   Rossocarne          Instagram   Rossocarne

Liguria Gourmet

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.