Trick or treat
Trick or Treat “dolcetto o scherzetto?”
ottobre 23, 2018
Dress your home cop.
Dress Your Home: un angolo di Brera … in Albaro
novembre 6, 2018

La zia si racconta: la Tombolata di Beneficenza per L’Arca Onlus

Tombolata cop

La zia si racconta: la Tombolata di Beneficenza Art. Beneficenza Tommy Imperato 2per L’Arca Onlus.

Qualche giorno fa mi trovavo in redazione con zia Mariangela: lei attiva come al solito, io alla ricerca di un articolo da scrivere, quando ad un certo punto la zia mi ha accennato di una lodevole iniziativa a me sconosciuta.

Martedì 13 Novembre, a partire dalle 19 presso Villa Zerbino, si terrà la Tombolata di Beneficenza a favore dell’Associazione L’Arca Onlus che sosterrà una Famiglia coinvolta nel crollo del Ponte Morandi.

Incuriosito, le ho chiesto maggiori informazioni sull’evento, e ho raccolto la sua testimonianza sotto forma di intervista. Il motivo per cui ho deciso di condividere, attraverso le sue parole, la storia e la natura di questa iniziativa è presto detto: le cose belle, soprattutto se volte a fare del bene, non vanno tenute per sé!

T: Quando ti sei avvicinata a L’Arca Onlus e perché hai deciso di collaborare con questa associazione?

M: Ho conosciuto L’Arca Onlus proprio ad un evento di beneficenza. Un’amica che mi disse di aver fondato da poco un’associazione per l’accoglienza, il sostegno e lo sviluppo a favore del reparto di Neonatologia del San Martino insieme al Professor Sandro Trasino… E’ stato sufficiente sentire il nome del Prof Trasino, uomo e medico fantastico, vero e proprio punto di riferimento per me e per i miei figli, per comprendere la bontà di questa associazione.

Ho pensato che il contributo migliore che potessi dare a L’Arca fosse quello di dedicarvi la mia professione, raccogliendo fondi ed organizzando eventi per loro. Oggi, sono felice di affermare che ci sono numerosi sponsor, amici, clienti che aiutano e sostengono L’Arca Onlus.

Clicca qui per saperne di più su L’Arca Onlus

T: La Tombolata di Natale di L’Arca Onlus non è una novità assoluta, quanto una piacevole conferma…

M: Esattamente. La Tombolata nasce tre anni fa, quando decidemmo, facendo leva sulla grande passione dei genovesi per lo sport e per le due squadre di calcio di Genova, di istituire questo evento a sostegno del Centro di Neonatologia.

Quest’anno dedicheremo, come tanti concittadini hanno già fatto, la nostra tombolata di Natale dell’Arca Onlus alle famiglie rimaste colpite dal crollo del Ponte Morandi.Art. Beneficenza Tommy Imperato 1

Alla tombolata saranno presenti, come ho anticipato, i giocatori di Genoa e Samp, che porteranno le loro magliette ed alcuni palloni autografati. Presentatore della serata sarà il mitico Michele Corti. Speriamo di avere con noi, come l’anno scorso, il vice sindaco Stefano Balleari, sempre attento e prodigo nel sostenere eventi di questo genere.

Dal momento che l’Arca Onlus si occupa di aiuto ed assistenza alle famiglie con bambini, cercheremo di individuare una famiglia adatta per il tipo di contributo che L’Arca può offrire.

Clicca qui per saperne di più sulla precedente edizione

T: Un evento che vedrà collaborare numerose aziende e professionisti del settore: dal catering agli sponsor, dai fotografi ai videomaker. Una bella occasione per lavorare insieme verso un unico obiettivo comune.

M: E’ proprio così. Capurro Ricevimenti ci ha regalato la location di Tombolata beneficenza nov 2018 villa zerbinoVilla Zerbino e, insieme a Pasticceria Valle e La Mesma, si occuperanno del catering. Sandro Ariu e Marco Bertani si occuperanno rispettivamente dello shooting e delle riprese video. Spazio Genova, con Jeep e Alfa Romeo, sarà il nostro Partner ufficiale. Gli allestimenti saranno a cura di Emotions Technology e gli inviti di Tipografia Punto Rosso.

Beneficenza, per me, significa mettere il mio lavoro e quello del mio team a disposizione, insieme a tutte le aziende e i professionisti che collaborano con noi.

Ovviamente a titolo gratuito: non è concepibile, a mio modo di vedere, una retribuzione per un evento di beneficenza. Tutti i personaggi del mondo dello spettacolo che abbiano collaborato con noi in passato, penso, per esempio, a Carla Signoris, Gino PaoliPaola Turci e Dario Vergassola, si sono messi a disposizione gratuitamente. Ed è giusto così.

Un grazie di cuore alle Aziende che ci sostengono in questo evento: Queirolo & Associati, Janua Honda   e il Ristorante Eh Già.

L’augurio finale, da parte di entrambi, zia e nipote, è che partecipiate numerosi alla Tombolata di Beneficenza, martedì 13 novembre a Villa Zerbino: dimostriamo, ancora una volta, che i genovesi hanno un cuore grande così!

A cura di Tommaso Imperato

Con la preziosa collaborazione di Mariangela Guido

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.