Gli zii
Gli zii una parte fondamentale delle vita di tutti noi
ottobre 10, 2018
Quando l'amicizia cop
Quando l’amicizia diventa anche lavoro
novembre 12, 2018

La mia seconda chance si chiama Mamma Gra

La mia seconda chance

La mia seconda chance 1La mia seconda chance si chiama  Mamma Gra

Come tutte le belle  favole anche questa ha un inizio tormentoso per poi svilupparsi con naturalezza e avere un lieto fine.

Carissimi followers la mia storia da brutto anatroccolo la conoscete, mi piace raccontarla per far capire che tutto passa al mondo, siate positivi, con il sorriso sulle labbra!!!La mia seconda chance 2

La mia storia che molti di Voi ormai già conoscete al punto da annoiarvi,  io a 14 anni, già sola,con una gran voglia di  papà e mamma , una tenacia di affermarmi, di far grandi cose, con un entusiasmo e caparbietà che non mi facevano mollare un progetto: dritta fino alla meta!

Dovete sapere che 41 anni fa andavo a fare la spesa in piazza Tommaseo dal famosissimo Nuccio Balleari, Lui che é stato il primo a proporre piatti semi lavorati o già cotti … un genio del futuro.

Li da Lui incontravo il figlio e alle volte la sorellina Bettina, l’altra sorellina  Chiara  era troppo piccola … con Bettina ci siamo sempre piaciute ma Stefano era carino e lo volevano tutte eppure io l’ho sempre considerato come un fratello …

Ed eccoci alla cosa più importante: Mamma Grazia, la Mamma di Stefano, Elisabetta (Bettina per me) e Chiara Balleari era ed è  una Donna tenace, caparbia e tremendamente forte. Io mi identificavo in Lei e la stimavo ed ammiravo come donna che lavorava, mamma presente, moglie esemplare e chic tremendamente chic. Confesso: nel mio cuore da orfana, in segreto, la vedevo come il mio mito!

La mia seconda chance 4Circa 10 anni fa, mentre bevevamo un caffè dalla Pasticceria Valle (la Mamma di Simonetta Valle é amica di Mamma Gra da 75 anni!!!) mi dice: Vuoi chiamarmi Mamma? Tu hai voglia nel Tuo cuore di ripetere la parola Mamma. Io le butto le braccia al collo e piagnucolante come una bimba di 45 anni, le dico GRAZIE! Però ci sono i suoi veri figli.

Li chiamo e chiedo a loro il permesso che mi danno immediatamente.La mia seconda chance 6

Da allora Mamma Gra ha 3 figli naturali ed una adottata, io.

Non posso descrivere quando la mia bocca pronunciò la parola MAMMA … un’emozione che non provavo da più di trentanni.

Mamma Gra, come la chiamo io, sabato ha compiuto 80 anni e i miei fratelli “adottivi” mi hanno permesso di condividere con loro l’emozione di festeggiarla!

Grazie a Stefano, Bettina e Chiara, non potrete  forse mai capire quello che ho provato, il grande regalo che mi avete fatto!

La mia seconda chance 3Mamma Marisa c’e sempre nel mio cuore,  ma Mamma Gra mi chiama e la chiamo e mi sgrida come Mamma Marisa.

Poi lo sapevate che ho una terza Mamma, la Mamma del mio Andrea, a cui non posso più rinunciare: mia Suocera Anna, silenziosa, discreta ma presente sempre ogni volta che ne ho bisogno!

Sono fortunata io ho 3 Mamme!!! Auguri a Mamma Gra e grazie a Mamma Anna.

GodeteVi le Vostre Mamme!!!

 

 

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.