Champagnat Matteo Bruzzo cop.
Champagnat: visto dagli occhi dell’ex alunno Matteo Bruzzo Galloni
febbraio 18, 2019
Champagnat uno sguardo al futuro cop
Champagnat: uno sguardo al futuro …
febbraio 19, 2019

Montalbano: my love

Montalbano my love cop.

Montalbano my love SciaccaMontalbano: my love

Cari followers, che si sappia che Montalbano (my Love) è una delle serie a me più care è cosa risaputa, quante donne e a quanti uomini come me si sono appassionati in questi vent’anni di serie alla figura del Commissario Salvo Montalbano?

Un uomo con una figura importante, che sa mescolare  valori legati alla tradizione a qualche galanteria sempre sottile e attento al ruolo di fidanzato storico di Livia, nostra concittadina.

Beh io per il patos con cui mi tiene legata alla sedia lo dichiaro ufficialmente “Montalbano my Love” fermo restando che il mio “Principe Azzurro é sempre e sempre sarà Andrea”

L’episodio che abbiamo visto ieri sera riportava indietro nei tempi  …  “Un diario del ’43” che parlava di Montalbano my love assassinomigrazione del dopoguerra, quando gli italiani cercavano speranza in altri Paesi. Beh, un altro punto di vista che fa riflettere, in questo secondo e ultimo episodio della nuova serie di Camilleri.
Una curiosità? L’episodio, è un omaggio all’attore Marcello Perracchio, mancato nel  2017.
Nella fiction, Perracchio interpretava il dottor Pasquano, il medico legale che tante volte ha affiancato Montalbano nelle indagini. Lo ricordate? Simpaticissimo, di aspetto fisico imponente, competenza immensa della sua materia , tanto da essere un validissimo collaboratore nelle indagini per Montalbano, senza dimenticare i loro bisticci da Amici durante i quali non le mandava certo a dire a Montalbano: interrotto durante le sue straripanti colazioni lo appellava “non mi rompa i cabbasisi!”.

Montalbano my love collageGolosissimo, riusciva a divorare “  na guantera” di cannoli intera e ogni genere di dolcezza, degna delle migliori pasticcerie sicule, avesse conosciuto il nostro Don’Cola qui a Genova se ne sarebbe innamorato…

Sembra che proprio su richiesta dello stesso Zingaretti, la produzione abbia deciso  di celebrare la morte del dottore in questa puntata e di non sostituirlo con un altro attore e ha voluto ricordare il collega  scomparso mangiando insieme agli altri attori i cannoli di cui era tanto goloso!  Grande uomo Montalbano, sempre detto io!!!

Anche oggi quando è finito l’episodio lo avrei rivisto da capo … vi confesso, me lo sono registrato, e quando un giorno avrò voglia di 2 ore di relax: ecco qui Montalbano my Love

Arrivederci, alle prossime puntate.

Per saperne di più:

Don Cola.com            Facebook   Don Cola          Instagramm   Don Cola 

 

 

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.