Orgogliorossoblucerchiato cop
Orgoglio Rossoblucerchiato
ottobre 24, 2018
Orgoglio Azzurro
novembre 20, 2018

ORGOGLIO ROSSOBLUCERCHIATO: Genoa-Napoli, Roma-Sampdoria.

Orgoglio Rossoblucerchiato

ORGOGLIO ROSSOBLUCERCHIATO

Genoa 1-2 Napoli;
Roma 4-1 Sampdoria.

Giornata nera per le genovesi, entrambe sconfitte da due big del campionato.
Il Genoa, seppur senza sfigurare, è stato sconfitto 2-1 dal Napoli tra le mura amiche, mentre la Samp, all’Olimpico contro la Roma, è crollata in malo modo subendo un pesante 4-1.

I rossoblu erano partiti bene, andando in vantaggio dopo soli 20’ grazie ad un bel colpo di testa di Kouamè su assist di Romulo.Orgoglio Rossoblucerchiato Poi, nonostante i ripetuti tentativi dei partenopei, è arrivato il duplice fischio, con il Grifone che ha chiuso inaspettatamente in vantaggio la prima frazione. Di rientro dagli spogliatoi, al 13’ della ripresa, l’arbitro Abisso è stato costretto ad interrompere il match a causa di un violento acquazzone e, da lì in poi, sono venuti fuori i limiti del Genoa e la fisicità del Napoli. Una volta ripreso il gioco, dopo pochi minuti dal momentaneo stop, il Grifone, in grado di far male solo in contropiede, è stato rallentato dalle varie pozze presenti in mezzo e ai lati del campo, mentre i partenopei sono riusciti ad imporsi come avrebbero voluto nel primo tempo. Così, in poco tempo è arrivato l’1-1 firmato da un monumentale Fabian Ruiz e il successivo 1-2, con Albiol che, spingendo visibilmente Biraschi, ha trovato la sfortunata deviazione in rete del difensore rossoblu.

 

La Samp, invece, semplicemente non è mai entrata in partita. Passano 20’ e una zampata di Juan Jesus su incornata di Cristante porta in vantaggio i giallorossi. Poi, nella ripresa, proprio l’ex blucerchiato Patrick Shick è riuscito a sbloccarsi dopo mesi di astinenza.  2-0 e partita in ghiaccio, con il Doria mai pericoloso, se non per un calcio di rigore prima concesso e poi revocato dal VAR.

Orgoglio Rossoblucerchiato

Al 62’ la Roma ha ulteriormente allungato, portandosi sul 3-0 con un gol veramente clamoroso di Stephan El Shaarawy; poi Defrel ha reso il parziale meno amaro, anche lui con un bel gol su un ottimo controllo con il tacco. Nuovamente El Shaarawy però, poco dopo, ha aumentato il divario: secondo 4-1 di fila subito dalla Samp, dopo quello contro il Torino in casa la settimana scorsa. E 1 punto raccolto nelle ultime 4 giornate è davvero troppo poco.

Le riprese in campo del Genoa CFC sono a cura di Marco Bertani di LM Studios e un grazie particolare va  a Genovarent S.r.l. che si occupa sempre  dei trasferimenti in pullman dei dirigenti e dei giocatori  di tutte le squadre di calcio ospitate a Genova  che hanno scelto di viaggiare in sicurezza con loro!

Per saperne di più:   Genoa CFC      U.C. Sampdoria

LM Studios        Genovarent S.r.l. 

Antenna Blu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.