Va di moda il look bestiale nov. 2018 cop
Va di moda il look…bestiale!
novembre 15, 2018
Black Friday cop.
Black Friday, l’invasione degli … sconti!
novembre 21, 2018

Ostriche e bollicine, un classico … intramontabile

Ostriche e bollicine cop.

Ostriche e bollicine 1Ostriche e bollicine, un classico … intramontabile

Se andate a cercare il Ristorante Santamonica in rete, troverete: Santamonica ristorante non convenzionale…

Ecco questa è l’idea di Monica Capurro e Andrea Giachino, coadiuvati da uno staff di grande rilievo,  un ristorante che “segue il flusso delle loro idee ed elaborazioni: l’ospitalità, la qualità delle materie prime, il rapporto con i produttori, la ricerca continua di peculiarità”. Ecco cosa significa Santamonica… una sinergia pazzesca!

E proprio la sinergia tra aziende ( in cui io credo da morire, lo sapete amici miei) che ha motivato la serata di giovedì 15 novembre al Santamonica: ostriche, Franciacorta e tanti amici, venuti come me a brindare al mare, quel mare che tanto ha colpito Monica e Andrea il 29 ottobre scorso, ma che è amato e voluto fortemente come leit motif del locale. Tutto sa di mare qui, e vi giuro che il mare d’inverno ha un fascino unico, e il Santamonica è un sogno tutto l’anno.Ostriche e bollicine 2

E così, dicevo,  Monica e Andrea assieme a Pierpaolo Dell’acqua di Ocularium e Emanuele Dello Strologo Photographer, hanno dato vita ad una  serata  all’insegna della convivialità, dell’incontro, dello stare bene insieme, delle chiacchiere e dell’amicizia: 700 le  “ostriche”  e infiniti  i litri di Millé Franciacorta Villa Crespia:

Ostriche e bollicine 3Millè nasce da un nuovo modo di concepire il Metodo Franciacorta. Prima di essere imbottigliato per dare il via alla seconda fermentazione alcolica, Millè è affinato in acciaio per oltre 30 mesi. L’affinamento in acciaio, prima dell’imbottigliamento, consente di godere di un millesimato potendone apprezzare la fresca e piacevole longevità.

La parola d’ordine della serata?? “ Portare amici” , essere in tantissimi e divertirsi. E così è stato. Da qui la scelta di non accettare prenotazioni, chi voleva esserci c’era, chi ha trovato posto si è seduto, chi non l’ha trovato … è restato lo stesso!

E giovedì 29 novembre, si ripete, visto il grande successo. Non perdete la prossima occasione. Parola di Mariangela!

 

Ristorante Santamonica

santamonicaristorante

 

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.