Centro Estivo Champagnat cop
Centro Estivo Champagnat: un’estate di puro divertimento
maggio 7, 2019
Lo dicono i fiori cop.
Lo dicono i fiori di Rosalba Piccinni
giugno 7, 2019

Portofino, non finisce mai di stupirci!

Portofino cop

Portofino 1Portofino, non finisce mai di stupirci!

Una sorpresa dopo l’altra ci fa la nostra Portofino: nel Borgo più famoso del mondo stanno per iniziare i lavori per la realizzazione di un ristorante subacqueo, il primo locale in Italia, che permetterà di pranzare o cenare con una vista mozzafiato sui pesci e la vegetazione subacquea del Tigullio e porterà via il primato dell’unicità al ristorante subacqueo “Under”, aperto in Norvegia.

A Portofino i lavori inizieranno a breve, la sala da pranzo del ristorante si troverà a una profondità di 6 metri sotto il mare. La cucina sarà tipicamente ligure. Ovviamente, la specialità sarà il pesce freschissimo.

La brigata di cucina sarà guidata da uno degli chef liguri più famosi, il genovese Ivano Ricchebono, che proporrà alcuni piatti  cult della cucina ligure, come il pesto. Attenzione non un semplice pesto, un “pesto unico”, prodotto con il basilico della coltivazione sottomarina nei fondali di Noli.Portofino 2

E anche la carta dei vini non potrà che essere eccezionale: infatti, si troverà l’esclusivo Spumante Abissi, le cui bottiglie sono state disposte in gabbie di acciaio inox e calate sui fondali di Portofino, dove rimangono per 18 mesi.

Parte delle bottiglie verranno sistemate in modo da essere visibili dalla vetrata e, se un tavolo ordinerà una bottiglia di Abissi, un sommozzatore andrà a prelevare la bottiglia direttamente dal fondo del mare, sotto gli occhi dei commensali.

Non ci resta che attendere questa meraviglia subacquea, che sembra sarà inaugurata in concomitanza con il prossimo Salone Nautico di Genova.

A cura di: Laura Gambardella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.