Un Natale speciale

Un Natale speciale

Un Natale speciale

 un Natale speciale Cari amici della Mari, come state?

Anche quest’anno siamo a ridosso delle feste e, ancora una volta, non siamo sereni al 100% come due anni fa. Ovviamente, come tutti voi, spero che questa situazione finisca presto o che perlomeno ci si possa convivere con più tranquillità.

Cambiando argomento, Natale è ormai alle porte.

Io oggi volevo fare una riflessione un po’ più profonda, (forse banale?), su questa festività, facendovi una domanda: cos’è il Natale per voi? Secondo me si sta un po’ perdendo l’essenza di questa festa.

Non fraintendetemi, ricevere un paio di scarpe nuove o un regalo in più è sempre bello, ma non bisogna dimenticarsi dell’occasione che abbiamo per stare con le persone che amiamo. un Natale speciale

Non so voi, ma a me non capita spesso di poter passare una giornata intera, o addirittura due giorni, insieme alla mia famiglia.

Natale è uno dei pochi momenti all’anno in cui tutto questo è possibile.

Per me Natale è un momento di serenità e spero possa esserlo anche per voi: una giornata in cui tutti i problemi e le preoccupazioni che abbiamo, che possono essere più o meno importanti, dallo studio, al lavoro o qualsiasi altra cosa, possano  un Natale speciale essere accantonati.

Spero possa essere una pausa da tutto, soprattutto in questo mondo così teso che viviamo tutti i giorni. Passiamolo con chi amiamo e non pensiamo a niente, se non al cibo o a che film guardare!

A Natale i problemi spariscono, come una magia, e torniamo tutti bambini. Viva il Natale.

Ricordiamoci che siamo in una posizione privilegiata rispetto a molti altri.

Quindi, se possiamo, cerchiamo di fare un gesto di generosità nei confronti di coloro che possano averne bisogno.

Buone feste a tutti!

A cura di: Filippo Cartasegna                        Instagram   salotto_dei_giovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.