1.401.600 ore insieme a Trattoria detta del Bruxaboschi.

1.401.600 ore insieme a Trattoria detta del Bruxaboschi.

1.401.600 ore insieme a Trattoria detta del Bruxaboschi.

Bruxaboschi1.401.600 ore, 58.400 Giorni, 1.920 mesi, 160 anni.

Pochi dati per riassumere da quanto tempo Trattoria detta del Bruxaboschi ci vizia e coccola con i suoi piatti.

Come più volte vi ho raccontato, il ristorante nasce nel 1862 a San Desiderio da un’idea di Giovanni Battista Peirano e della sua sposa la Sig.ra Rosa.

Nata vicino ad una fontana utilizzata per abbeverare i cavalli, la trattoria è oggi un punto di riferimento per la ristorazione Genovese, Ligure ed Italiana. L’attività giunta oggi alla quarta generazione è portata avanti con dedizione da Ada e Ivana nipoti di Rosa e Giovanni e da Matteo e Giovanni Losio!

Con un taglio sicuramente più social e attuale e la ricerca costante dei piatti della tradizione arricchiti da cotture moderne, e nuove tecniche di preparazione, Giovanni e Matteo portano in trionfo la Trattoria detta del Bruxaboschi a festeggiare un compleanno di grande importanza.

Più di un secolo e mezzo di storia la rendono una delle attività ristorative più longeve di tutta la penisola.

Per l’occasione tante sono le iniziative create! Per tutto l’anno i clienti che si recano in pellegrinaggio a San Desiderio saranno coccolati dal Piatto del Mese.Bruxaboschi

I “piatti del mese” sono tutte ricette della tradizione, stagionali e legate ai prodotti e ai produttori del territorio.

Inoltre piccoli omaggi per chi ordinerà il piatto del mese da portare a casa per ricordarsi della giornata e molte altre sorprese che vi svelerò passo dopo passo sono in serbo per voi. Non vi voglio anticipare nulla perchè stupire è una delle qualità intrinseche del successo della Trattoria.

Il piatto del mese di marzo è la cima di agnello, ricco di ingredienti semplici ma con un lunghissimo procedimento nella sua preparazione.

Sotto il maestoso Ippocastano che con le sue lunghe braccia avvolge il locale e rende l’ambiente ancora più suggestivo Giovanni e Matteo vi aspettano per festeggiare insieme i 160 anni de la “Trattoria detta del Bruxaboschi”.

A cura di:

Mariangela Guido         Facebook           Instagram

Per saperne di più:

Bruxaboschi.com     Facebook Trattoria detta del Bruxaboschi      Instagram bruxaboschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.