Come scrivere un buon annuncio immobiliare!

Come scrivere un buon annuncio immobiliare!

Come scrivere un buon annuncio immobiliare!

Cari Amici, oggi con Giovanni Zafettieri titolare, insieme a Renzo Venturini,  di tre agenzie Fondocasa su Genova e unico referente per il Borsino immobiliare, studiamo il giusto modo per scrivere un annuncio immobiliare in grado di colpire al cuore il nostro acquirente e rendere la Tua casa la SUA casa già nel momento della lettura! Nessuna descrizione della foto disponibile.

Esistono diverse tipologie di persone a cui dovremmo rivolgerci: la prima macro-distinzione è parlo con un uomo o con una donna? Il personaggio  a cui mi rivolgo è: sintetico o analitico? un tipo più visivo e uno più uditivo o più cinestesico?

Insomma per scrivere un buon annuncio immobiliare serve impegno!!! E Giovanni ne ha messo tanto per darci i giusti consigli!

Prima di tutto mettiamoci al tavolo e scriviamo nel modo più oggettivo possibile i pregi e i difetti del nostro immobile.  ricordando la regola base: i pregi non sono sempre pregi per tutti e quelli che per te sono difetti per altri possono diventare dei plus!

Fatto questo passaggio fondamentale, con calma cerchiamo di scrivere il nostro annuncio mescolando adeguatamente la parte sintetica e quella analitica. Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nella prima parte della nostra descrizione dovremo essere sintetici: poche informazioni, chiare e utili a capire gli spazi e la collocazione della casa. In questa sezione il compratore saprà già se la casa è giusta per lui sulla base del numero di stanze e spazi disponibili!

Nella parte successiva potremmo dedicarci a dare ulteriori dettagli sull’abitazione. Per esempio descrivendo la luminosità delle stanze, l’accoglienza e l’ampiezza delle camere.

L’obiettivo è creare una descrizione che coinvolga l’acquirente anche a livello emotivo e non solo per le caratteristiche tecniche della casa.

Ovviamente tutto il lavoro è reso molto più facile se ci si avvale dell’aiuto di professionisti con l’esperienza e la determinazione di Giovanni Zafettieri e Renzo Venturini! Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

A cura di: Mariangela Guido         Facebook           Instagram

Per saperne di più:

Fondocasa Immobiliare San Fruttuoso     Fondocasa Centro Storico     Fondocasa Genova Albaro 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.