Il pesce spada
Il Pesce Spada: argento vivo per palati fini 
ottobre 3, 2020
Capricci
Evviva i Capricci soprattutto se cucinati sul Barbecue!!!
ottobre 9, 2020

Calamari ripieni di patate menta e pecorino

1 Ingredienti per 4 persone

  • 4 calamari freschi interi puliti
  • 300 gr di patate già lessate
  • 40 gr di pecorino romano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco

  • 1 limone non trattato
  • Menta fresca (a piacere)
  • Olio evo
  • Pepe nero macinato fresco
  • Sale


2 Tempo di preparazione: 15 min.

3 Tempo di cottura: 20 min.

4 Procedimento:

Sciacquate i calamari, tenete da parte i ciuffetti con i tentacoli, che triterete grossolanamente con un coltello. Scaldate un po’ d’olio in una padella capiente e fate dorare lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato con il palmo della mano. Aggiungete i ciuffetti sminuzzati e cuoceteli a fiamma vivace. Aggiungete anche le patate schiacciate, e fate insaporire il tutto per qualche minuto.

Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Quando i tentacoli saranno dorati e cotti spegnete il fuoco. Rimuovete l’aglio e aggiungete il pecorino e la menta tritata. Aggiustate di sale e pepe e mescolate.

Riempite ogni calamaro con il composto di patate, menta, tentacoli e pecorino. Chiudetelo alla base con uno stecchino.

Scaldate il fondo della bistecchiera e posizionate i calamari senza aggiungere olio. Fate dorare un paio di minuti. Irrorate con un filo di olio. Girate i calamari avendo cura, sfumate con il vino rimanente. Salate leggermente. Cuocete una decina di minuti fin quando, bucando con uno stecchino il calamaro, il pesce non risulterà tenero.

Spegnete il fuoco. Spolverizzate con un po’ di pepe e servite un calamaro per piatto rimuovendo lo stecchino, irrorate con un filo di olio e la scorza di limone grattugiata.

A cura di: Laura Gambardella

Per pesce super:

Pescheria Fede & Manu

 

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner