Estetista fai da te
Estetista fai da te? Sbraccia estetica fa per te!!!
maggio 3, 2021
Capurro
Capurro parte terza … nascono i grandi ricevimenti!!!
maggio 4, 2021

Il Genoa si illude, la Samp stupisce

Il Genoa si illude, la Samp stupisce

Risultati opposti per le genovesi nel primo weekend calcistico di maggio.

Impegni romani sia per il Genoa (contro la Lazio) che per la Sampdoria (contro la Roma). Entrambi gli allenatori sono due grandi ex: Ballardini con la Lazio ha vinto una Supercoppa Italiana, Ranieri ha scritto pagine importanti di storia della Roma.

La partita più divertente per gli spettatori neutrali è stata sicuramente Lazio-Genoa: 7 gol, 2 calci di rigore, continui colpi di scena e finale di gara a dir poco rocambolesco.

Il Genoa, sotto meritatamente 4-1, trova la forza di segnare 2 gol in 2 minuti (89′ e 81′) e gli ultimi 8 minuti più recupero sono a dir poco di fuoco. Biraschi zoppo che va a fare la punta, Rovella che si abbassa a fare il difensore centrale e fa un sombrero a Immobile in chiusura …

Insomma, è successo di tutto. Ma alla fine il Genoa ha perso e questo è quello che purtroppo conta per i tifosi rossoblu. Che ora guardano con un filo di preoccupazione al prossimo incontro tra Cagliari e Benevento. Se dovesse vincere il Benevento, le ultime 4 giornate del Genoa potrebbero non essere così tranquille …

Tranquillissima, invece, la Sampdoria.

Claudio Ranieri vince ancora contro una Roma a dir poco scarica, la Samp è nona a 45 punti e a questo punto il presidente Ferrero sembra aver sciolto le riserve sul futuro del tecnico blucerchiato.

Rinnovo concluso? Non ancora, prima della stretta di mano ci sono da limare questioni contrattuali legate al compenso.

Attualmente il tecnico prende 1 milione e 800 mila euro, Ferrero vuole abbassare l’ingaggio aggiungendo bonus che scatterebbero in caso di raggiungimento di determinati obiettivi.

Ranieri ci pensa, nel frattempo chi ha già firmato è Bereszy? Ski che rinnova fino al 2025. La Sampdoria, certa della salvezza, si gode una bella vittoria e guarda al futuro.

A cura di Tommy Imperato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.