Fondocasa
Fondocasa: Perchè affidarsi a un professionista?
settembre 8, 2021
La grande lezione degli atleti paralimpici
settembre 10, 2021

La sicurezza dei nostri bambini con Ottica Diopter!

Diopter copertina

La sicurezza dei nostri bambini con Ottica Diopter!

Diopter 1Bentornati cari Followers!

La vita gira veloce ed è meraviglioso vedere nuove generazioni che grazie all’esempio dei genitori maturano passioni e competenze.

E’ il caso della Dott.ssa Chiara Masini.

Chiara Masini  è una giovane neolaureata, con una forte motivazione e preparazione, pronta a prendere le redini di una vera e propria istituzione genovese: Ottica Diopter.

Guidata dall’amore per il lavoro dal papà Massimo Masini e dallo zio Claudio Masini, Chiara instancabile grazie alla sua giovane età, si divide ogni giorno tra le due sedi di Via Cairoli e Via Orsini.

Oggi con lei parliamo di come è cambiata la vita dei nostri occhi rispetto al passato.

Nonostante la giovanissima età, Chiara prende proprio se stessa come esempio e ci porta di poco indietro nel tempo, quando per accedere a facebook dovevi avere un computer e il cellulare non aveva internet ma solo la funzione chiamate e sms.

Cara Chiara, Letizia Miraudo, la mia sommelier, poco più che trentenne potrebbe raccontarti dei telefoni con i gettoni … e io … del piacere di non avere troppe connessioni. Ma andiamo avanti.Diopter 2

Chiara ci spiega che in un mondo sempre più smart e sempre più legato alle luci degli schermi di TV, PC, tablet e telefoni gli occhi dei nostri bambini sono soggetti a un’esposizione molto forte fin dai primissimi anni.

Questo tipo di situazione è dannosa. Va prevenuta! Esistono specifici occhiali che tendono a smorzare gli effetti delle luci viola-blu degli schermi. Chiara ci consiglia quindi l’acquisto di questi modelli già intorno ai 5 anni del bambino.

Inoltre la nostra giovane Dottoressa molto attenta ai problemi dell’infanzia ci consiglia, prima dell’inizio dell’anno scolastico, una visita oculistica per il nostro bambino, per scongiurare ogni tipo di problematica.

La vista è fondamentale per la concentrazione. Vedere male significa avere frequentemente mal di testa, affaticarsi e deconcentrarsi.

Grazie Dott.ssa Masini per queste quattro chiacchiere in allegria, e buon lavoro!

A cura di: Mariangela Guido     Facebook           Instagram

Per saperne di più:

Ottica Diopter         otticadiopter.com 

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding & Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.