Dalla colazione
Dalla colazione al dopo cena con Sereno1950!
luglio 16, 2021
Tagliata con crema
Tagliata con crema alla curcuma
luglio 19, 2021

Riso alla cantonese rivisitato

1 Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di riso basmati
  • 5 uova intere
  • 4 carote

  • 8 fettine di mortadella di spessore circa 1 cm
  • Pisellini primavera
  • Soia e Olio evo qb


2 Tempo di preparazione: 15  minuti

3 Tempo di cottura: 25 minuti

4 Procedimento:

Il riso alla cantonese come non te lo immaginavi:
per prima cosa prendete un pentola e metteteci il riso lavato in precedenza. Aggiungete l’acqua fino a coprire il riso e cuocete a fiamma alta per circa 5 minuti con coperchio, ultimate la cottura a fuoco medio per altri 5 minuti. Scolate il riso e mettetelo da parte.

Mentre cuoce il riso, preparatevi gli altri ingredienti: tagliate a tocchetti la mortadella, le carote da tagliare anch’esse fini fini e poi aprire le uova e sbatterle insieme con una forchetta in una ciotolina. Mettete un filo d’olio in una pentola antiaderente e fate cuocere per circa 5 minuti le carote; aggiungete le uova, i piselli e infine la mortadella. Fate andare a fuoco medio per altri 5 minuti. Come ultimo passaggio aggiungete il riso nella pentola insieme alla soia.

Et voilà il vostro riso alla cantonese rivisitato è pronto per essere mangiato!

Si può conservare in frigo per qualche giorno e si può gustare anche freddo.

A cura di: Alessandro Tedoldi  

Facebook    Il pesto imbruttito    Instagram    il_pesto_imbruttito

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.