Scaloppine
Scaloppine di pollo al cacao e champagne con salsina di fragole
febbraio 8, 2021
Ravioli di ortica con ricotta, guanciale e noci
febbraio 11, 2021

Una coccola golosa per San Valentino by Pasticceria Star

Una coccola golosa

Una coccola golosa per San Valentino by Pasticceria Star

Una coccola golosaCari followers, San Valentino è alla porte,  la festa degli innamorati, ma perché no, dell’amore in tutte le sue sfaccettature.

Amore per un fidanzato o una fidanzata, per un amico o un’amica o per un familiare. L’amore è un sentimento enorme, così bello che non si limita a una persona sola.

Io sono un ragazzo molto riservato, che non ama parlare della sua vita privata, ma oggi ho deciso di parlarvi di una forma di amore: l’amore per la famiglia.

Io devo tanto alla mia famiglia: mi hanno sempre supportato e hanno sempre appoggiato le mie scelte, facendomi però restare con i piedi per terra.Una coccola golosa

Ho la fortuna di avere una mamma e un papà splendidi e una sorella altrettanto speciale, che mi è sempre stata vicino.

Mi è capitato di trovarmi in situazioni in cui persone a me care stavano attraversando un periodo un po’ complicato. Spesso, un modo per addolcire gli animi e regalare un momento sereno sta proprio nei gesti più semplici e apparentemente banali: coccolarli con un dolce può essere un pensiero molto apprezzato.

Una coccola golosaPer San Valentino ho deciso di regalare alla mia famiglia una torta della Pasticceria Star.

Siamo molto affezionati a loro perché sono una delle poche pasticcerie a Genova che offre un’alternativa per le persone con intolleranze alimentari: infatti, sia mia sorella che mia madre sono intolleranti al lattosio, ma con le loro torte si sono sempre trovate benissimo.

Hanno una cura nei dettagli incredibile e il gusto di ogni torta è formidabile; inoltre, sono sempre gentilissime e disponibili.

Sono sicuro che appena vedrete le loro torte vi innamorerete e appena le assaporerete vi conquisteranno.

Provare per credere!

A cura di: Fiu Cartasegna

Ringraziamo per le foto Serena Delfino.