Dopo cop
Dopo le vacanze? Carichissimi, dentro e fuori!
agosto 29, 2019
Il Nazionale: l’arte di raccontare la bontà del territorio
agosto 30, 2019

Pollice verde? Insomma … preferisco il giardino in bottiglia!

Giardino cop.

Giardino 1Pollice verde? Insomma … preferisco il giardino in bottiglia!

La sempre più “voglia di verde a casa”  ha stimolato la fantasia di architetti e creativi. Molte infatti, sono le possibili soluzioni per la creazione di giardini alternativi: dalle pareti verdi utilizzate anche negli interni da molti designer, alle composizioni di fiori stabilizzati, fino ai giardini verticali da esporre in soggiorno.

“Se avete una biblioteca e un giardino, possedete tutto ciò che vi serve”, diceva Cicerone.

Ma se per i libri in casa lo spazio non manca quasi mai (quasi), spesso un giardino non è compatibile con gli spazi a disposizione in città.Giardino 2

E allora? Chiaccherando con la mia cara Giorgia di Pittaluga Zunino Fioristi in Albaro, l’idea del “Terrarium” mi ha affascinato.

Un vero e proprio giardino in miniatura contenuto in un contenitore di vetro trasparente così la pianta riceve la luce anche nelle radici. Lo si può acquistare ( pronto e bellissimo) da Pittaluga Zunino Fioristi  in Albaro, ma  c’è pure chi se lo fa da solo, con le proprie mani e la propria fantasia. In tutti i casi, dona alla casa armonia e  serenità.

I Terrarium possono essere di due tipi: Desert, con piante grasse e la linea Eden con piante verdi ed alberelli. Vengono poste su un sottostrato di corteccia o pietrine drenanti, poi coperte da muschio che viene bagnato a “spruzzo” da far si che la pianta riceva umidità quando la pianta ne ha bisogno.  Una splendida idea regalo anche per chi non ha proprio…il pollice verde!

Per saperne di più:

Pittaluga Zunino          Facebook Pittaluga Zunino         Instagram Pittaluga Zunino

Mariangela G.
Mariangela G.
Wedding end Event Planner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.