Ver-Gen copertina
ORGOGLIO ROSSOBLU
dicembre 9, 2017
Spinnaker copertina
Natale a casa Spinnaker : very American Style!!
dicembre 14, 2017

ORGOGLIO BLUCERCHIATO

Sam-Laz copertina

ORGOGLIO BLUCERCHIATO

Questa Sampdoria è davvero da Europa? La classifica, al momento, dice di sì. Gli ultimi risultati dicono di no: dopo la splendida serie di 6 vittorie su altrettanti scontri in casa è arrivato il 3-0 di Bologna e, una settimana più tardi, si arrestato anche il filotto interno. 1-2 contro la Lazio al Ferraris.

I blucerchiati, però, il match contro i biancocelesti lo avevano interpretato bene, passando in vantaggio con una zampata del solito Sam-Laz DuvanDuvan in apertura di secondo tempo. Il calo è invece avvenuto sul finale della partita: a dieci dalla fine è arrivato il pareggio laziale col centrocampista Milinkovic Savic e poco dopo anche la beffa finale; grande mossa tattica di Simone Inzaghi che inserisce Caicedo per Lucas Leiva e gol vittoria dell’attaccante ecuadoriano.

E’ anche vero che la Samp non avrebbe potuto ottenere 3 punti dopo ogni partita casalinga, ma sta di fatto che un calo psico-fisico c’è stato senza dubbio. Dopo aver trovato il gol dell’1-0, infatti, il Doria si è quasi “seduto”, sottovalutando il livello tecnico della Lazio e, soprattutto, l’intelligenza tattica di un grande mister come Simone Inzaghi, il quale sta dimostrando partita dopo partita al Presidente Claudio Lotito di non essere solo un allenatore di ripiego (due estati fa sulla panchina biancoceleste doveva sedersi El Loco Bielsa, non Inzaghi).

Marco Giampaolo, invece, nel post partita ha affermato che i blucerchiati non avrebbero meritato di perdere, mentre Massimo Ferrero ha attribuito la colpa della sconfitta a “San Culino”, affermando, a modo suo, che la Lazio è stata fortunata.

Al Sant’Elia di Cagliari la Samp riuscirà a tornare a una vittoria che manca dal lontano 2007, quando sulla panchina dei blucerchiati sedeva Walter Mazzarri? Presto per dirlo, ma, sicuramente, aiuterà l’assenza causa squalifica della giovane rivelazione di questo campionato Nicolò Barella, centrocampista sardo della squadra rossoblu, perno del centrocampo di Diego Lopez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.